Linea diretta con il sindaco
Amministrazione trasparente
Nuova modalita di fatturazione
Posta elettronica certificata
Il comune informa
Olio di Chiaramonte Gulfi
Natiblei - Programma di sviluppo rurale

Tu sei qui

SPORTELLO IMPRESE: supporto agli operatori economici. Importante servizio offerto dal Comune

MANUALE OPERATIVO DI FUNZIONAMENTO DELLO SPORTELLO IMPRESE
 
MISSION E OBIETTIVI
Fornire supporto alle imprese e agli operatori economici operanti nel territorio di Chiaramonte Gulfi o che intendano insediare la propria attività d’impresa nel territorio comunale.
 
AMBITI DI OPERATIVITA’
Assistenza informativa nel reperimento di fonti di finanziamento comunitarie, nazionali, regionali, nonché di iniziative di interesse per le imprese del comprensorio.
Facilitazione delle relazioni e delle pratiche che coinvolgano l’Ente comunale, nel perseguimento di buone attività amministrative a “burocrazia zero”.
Facilitazione nella conoscenza delle normative di interesse per le imprese, con particolare attenzione a quelle di nuova pubblicazione e relative alle misure anticrisi e per contrastare i disagi e le difficoltà dovute alle misure restrittive per il contrasto al COVID-19
Facilitazione nella conoscenza delle nuove misure connesse allo sviluppo delle potenzialità e opportunità del “Nuovo piano di sviluppo e recupero del Centro Storico”
 
AZIONI DELLO SPORTELLO
Cessata la fase di emergenza connessa alla pandemia da COVID-19, lo Sportello osserverà prestabili orari e giorni di ricezione del pubblico e dell’utenza. Sino al perdurare dell’emergenza, i servizi dello Sportello saranno erogati per il tramite di un supporto da rendersi in modalità telematica o telefonica.
Invio periodo con cadenza mensile di una newsletter a tutti gli operatori commerciali del comprensorio che intendono usufruire dei Servizi dello sportello.
Gestione di una pagina social per una informazione immediata e di maggiore efficacia a tutta la collettività, attraverso la quale veicolare informazioni e bandi.
Organizzazione di momenti informativi, seminariali sulle tematiche di stretto interesse per il mondo imprenditoriale
Stipula di accordi, partenariati, convenzioni con Ordini Professionali, nonché con Associazioni di Categoria per l’individuazione di apposite misure rivolte agli operatori economici e per favorirne la ripresa
Stipula di accordi, partenariati, convenzioni con Banche e Confidi per l’erogazione di crediti a tassi agevolati, nonché la costituzione di fondi di garanzia per l’erogazione di crediti alle PMI (Piccole e medie imprese)
Individuazione, nel rispetto delle normative di legge, di forme di collaborazione e partenariato pubblico-privato con le imprese, favorendo la presentazione di progettualità che siano di interesse per la collettività 
ORGANIZZAZIONE DELL’UFFICIO
 
L’Ufficio sarà coordinato dall’ufficio SUAP e si avvarrà, specificamente, delle competenze dei dipendenti dell’Ente comunale afferenti all’Area Urbanistica e Sviluppo Economico, nonché di personale dell’Area Finanziaria e di tecnici e professionisti che collaborano stabilmente con l’Ente e l’Amministrazione e, in particolare, con riguardo al:

Supporto legale: Esperto del Sindaco, ex art. 14, L.R. 7/92, Avv. Gaetano Guzzardi
Supporto economico finanziario:Esperto del Sindaco, ex art. 14, L.R. 7/92, Dott. Giuseppe Barone
Supporto tecnico eproject manager: Architetto Pianificatore al P.R.G., Arch. Fabio Bellaera 

MODALITA’ OPERATIVE NELLA FASE DI EMERGENZA COVID-19
1. L’utenza può contattare da Giovedì 9 aprile lo Sportello Imprese mediante il recapito telefonico: 3316790074 durante gli orari di Ufficio, nonché inviando una mail all’indirizzo istituzionale sportelloimprese@comune.chiaramonte-gulfi.gov.it. In tal caso, sarà svolta una preliminare istruttoria delle richieste formulate dall’utenza e la pratica sarà successivamente evasa, secondo le competenze richieste, fornendo successivamente riscontro all’utenza in via telefonica o telematica.
2. Sarà immediatamente attivata una pagina sul socialnetwork Facebook denominata “Sportello Imprese – Chiaramonte Gulfi” per una immediata e continua interazione con l’utenza.
3. Sarà pubblicato un avviso pubblico per la manifestazione di interesse a ricevere gratuitamente una newsletter informativa sulle principale misure nazionali e regionali, nonché dell’Amministrazione comunale, nonché riguardo ad aggiornamenti normativi e giurisprudenziali di possibile interesse per le imprese, ivi comprese bandi e avvisi pubblici per il reperimento di risorse economiche e commesse.